E' tempo di cambiare abitudini

L'acqua in bottiglia:

  • Costa 1000 volte di più dell’acqua di rubinetto
  • E’ “ferma”. Potrebbe essere stata imbottigliata molti mesi prima
  • E’ scomoda e pesante da trasportare. Chi va a fare la spesa lo sa
  • Potrebbe contenere molti più contaminanti di quella del rubinetto.
  • La legge tollera limiti più alti
  • Stando sotto fonti di calore e raggi solari potrebbero aumentare il numero degli inquinanti sopratutto colonie batteriche
  • Crea inquinamento con la plastica vuota

L'acqua del rubinetto:

  • Costa pochissimo 0,50 euro al metro cubo (1000litri)
  • E’ acqua corrente. scorre, è viva
  • Non bisogna trasportarla fino a casa
  • E’ costantemente esaminata
  • Non manca mai
  • I limiti di legge per i contaminanti sono più severi
  • Niente bottiglie di plastica per la casa
  • E’ più economica ed energicamente efficiente
  • Meno inquinamento per tutti

Elenchiamo dei link con informazioni che si possono trovare sul web

Qualcuno vuole darcela a bere

http://www.disinformazione.it/paginaacqua.htm

Acqua: la «rivincita del rubinetto»

http://www.corriere.it/salute/07_novembre_15/acqua_minerale_rubinetto.shtml

Metropoli contro l'acqua minerale "Non bevetela, la bottiglia inquina"

http://www.repubblica.it/2007/07/sezioni/scienza_e_tecnologia/acqua-minerale/acqua-minerale/acqua-minerale.html

Un paese in bottiglia

http://www.legambiente.eu/documenti/2008/0320_dossier_un_paese_in_bottiglia/index.php